Le voci del Frozen

La voce più suadente dell’Istituto “Ruffilli” è sicuramente quella di Deda Dijona della 5° A “Oliveti”, che ha letto il proclama degli studenti e le istruzioni del frozen.

L’emozione era tanta, il testo letto e riletto a scuola, ma di fronte alla piazza gremita di gente, quella voce sicura si è leggermente increspata.

Solo all’inizio, poi la nostra “Titti” è ritornata la solita di sempre fino alle parole dedicate ai ringraziamenti finali.

Anche le voci istituzionali hanno salutato gli studenti, il primo cittadino Roberto Balzani, il Dirigente dell’Istituto “Ruffilli” Marco Molinelli e la cugina del senatore Ruffilli, Franca Ferri.

Una galleria fotografica di Denis Sbarzaglia, che ha immortalato anche i giocatori del Forlì calcio, presenti con una delegazione.